Tips for Mac, Android, Windows

A14 Bionic FAQ: cosa devi sapere sul processore 5nm di Apple

Come ha rivelato il nuovo iPad Air durante il suo Evento Time Flies, Apple ha tolto gli involucri al suo ultimo sistema mobile su chip, l'A14 Bionic. Costruito con un processo di produzione all'avanguardia a 5 nanometri, è il SoC più avanzato mai realizzato da Apple e probabilmente il chip mobile più veloce del pianeta.

All'inizio di quest'anno, abbiamo fatto alcune ipotesi plausibili cosa potremmo aspettarci dalla A14. Ora che Apple ha rivelato alcuni dettagli, questa FAQ può dirti cosa farà questo fantastico SoC per i prodotti Apple in cui appare. Man mano che otteniamo ulteriori informazioni, le aggiorneremo.

Il primo chip da 5 nm

Come previsto, Apple afferma di essere la "prima nel settore" a utilizzare la tecnologia di processo a 5 nm per produrre chip. Ciò significa caratteristiche del chip più piccole e più transistor in una data quantità di area. In genere significa anche un consumo energetico inferiore per una determinata quantità di lavoro.

Il processo consente ad Apple di inserire 11,8 miliardi di transistor nell'A14. Si tratta di circa il 40 percento in più rispetto agli 8,5 miliardi della A13.

Tutto ciò significa più core, più cache e funzionalità più avanzate.

Ancora una CPU a sei core, ma più veloce

Proprio come in A11, A12 e A13, troverai sei core CPU in A14; due core ad alte prestazioni e quattro core ad alta efficienza. Apple afferma che la CPU ha ricevuto un "grande aggiornamento" nella A14 e che esegue più istruzioni in parallelo.

Senza ulteriori spiegazioni su cosa significhi, sembra lecito aspettarsi che A14 abbia un design superscalare più ampio in grado di emettere ed elaborare più istruzioni per core contemporaneamente. Ciò significa più istruzioni per clock (IPC), che tende a offrire prestazioni migliori a velocità di clock inferiori.

Apple afferma che l'A14 ha "grandi cache ad alte prestazioni" che sono "dimensionate per soddisfare le esigenze delle applicazioni più esigenti". Questo probabilmente significa un aumento della cache L2 rispetto agli 8 MB dell'A13, o forse anche l'introduzione della cache L3, che non è stata vista in un SoC Apple ancora.

Apple ha affermato che la CPU è del 40 percento più veloce di quella del precedente iPad Air, ma quel tablet aveva un A12. Apple ha detto che l'A13 era il 20 percento più veloce dell'A12; ciò renderebbe la CPU dell'A14 circa il 17 percento più veloce dell'A13.

Una GPU completamente nuova

L'A14 presenta anche la più recente architettura GPU di Apple con quattro core GPU, lo stesso numero dell'A13. Apple afferma che è "ridimensionato per offrire le massime prestazioni sostenute alla minor potenza possibile".

Apple afferma di offrire un aumento del 30 percento delle prestazioni grafiche, con la dichiarazione di non responsabilità che viene confrontato con il "dispositivo della generazione precedente". Anche in questo caso, il precedente iPad Air aveva un A12. Apple ha affermato che la grafica dell'A13 è del 20 percento più veloce dell'A12, quindi questo non è un grande salto.

Raddoppia il motore neurale

Dall'A11 (il primo chip Apple a portare il monicker "Bionic"), Apple ha incluso un blocco di silicio personalizzato chiamato Neural Engine nei suoi SoC. Questo hardware è fatto su misura per eseguire il tipo di operazioni utilizzate nell'apprendimento automatico e nell'intelligenza artificiale calcoli. In quel chip, il Neural Engine ha eseguito 600 miliardi di operazioni al secondo.

Mela

Apple ha raddoppiato il numero di core Neural Engine, perché le attività di ML e AI sono il futuro.

Questo è cresciuto a 5 trilioni nell'A12 e 6 trilioni nell'A13, con quest'ultimo che aggiunge anche uno speciale hardware a matrice nei core della CPU.

L'A14 raddoppia il Neural Engine da 8 core a 16, offrendo ben 11 trilioni di operazioni al secondo. Anche l'hardware di accelerazione della matrice nei core della CPU, ora un design più veloce di "seconda generazione", tramite Apple non ha fornito alcuna indicazione di quali siano le differenze.

Molto non sappiamo ancora su A14

Per tutto ciò che Apple ha rivelato sul SoC Bionic A14, c'è ancora molto da imparare. I moderni design di sistemi mobili su chip dispongono di molti hardware di accelerazione personalizzati: elaborazione del segnale dell'immagine per fotocamere, codifica e decodifica video, crittografia e accelerazione della crittografia, archiviazione e controller di memoria e Di Più.

Mela

C'è molto in A14 e abbiamo appena scalfito la superficie.

Tutte queste cose possono avere un impatto significativo sull'esperienza di utilizzo dei nostri iPhone, iPad e, presto, dei nostri Mac. Probabilmente sentiremo maggiori dettagli sull'A14 quando Apple svelerà la linea iPhone 12, probabilmente ad ottobre.

Una cosa che mi ha colpito è stata l'enfasi sulla cache espansa per carichi di lavoro intensivi nella CPU e "prestazioni sostenute" per la GPU. Questi sono problemi di architettura più adatti ai processori per laptop e desktop e una buona indicazione Apple sta costruendo un'architettura per funzionare meglio in macOS (forse scalata fino a uno stile "A14X" design).

Nota: quando acquisti qualcosa dopo aver fatto clic sui link nei nostri articoli, potremmo guadagnare una piccola commissione. Leggi il nostro politica sui link di affiliazione per ulteriori dettagli.

Il servizio di abbonamento ai giochi di Apple ha sfide difficili da affrontare

Secondo un nuovo rapporto di Cheddar (citando più fonti), Apple sta pianificando a servizio di gi...

Leggi Di Più

Cosa aspettarsi dal salto di MacBook Pro ai processori Intel di ottava generazione

Lo scorso aprile, quando tutti i laptop Windows ad alte prestazioni sono passati al nuovo Intel P...

Leggi Di Più

La lineup semplificata di Apple ha un buco in essa?

Quando Steve Jobs tornò ad Apple, una delle sue prime mosse fu quella di semplificare enormemente...

Leggi Di Più